EAR S.r.l.Logo

IL CONTO ENERGIA

Con la Legge “Conto Energia” n. 387 del 29.12.2003 e grazie al D.M. 28.07.2005 è possibile produrre energia elettrica da fotovoltaico e scambiarla con l’energia della rete elettrica nazionale.

Il Conto Energia è un incentivo per gli impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica. La legge prevede la remunerazione totale dei KWh prodotti dall’impianto FVT istallato ed il risparmio della bolletta ENEL. 

I soggetti che possono beneficiare delle tariffe sono:

· Persone fisiche;
· Persone giuridiche;
· Soggetti pubblici;
· Condomini di unità abitative e/o di edifici.

 Le tariffe attuali incentivanti, di cui beneficiano gli impianti, sono valide fino al 31.12.2012 ed hanno una durata ventennale dall’entrata in esercizio dell’impianto. Successivamente a quella data le tariffe incentivanti saranno aggiornate dall’Organo competente.

Possono essere incentivati tutti gli impianti entrati in funzione dopo il 30.09.2005 e che sono stati collegati alla rete elettrica. Non sono incentivati gli impianti ad isola energetica (impianti non collegati alla rete elettrica).

La domanda viene presentata al GSE (Gestore Servizi Elettrici - Roma).

Il D.M. del 19.02.2007 prevede un meccanismo di incentivazione ventennale per la produzione di energia elettrica ricavata da impianti fotovoltaici. Caratteristica principale del sistema è la remunerazione dell’energia prodotta secondo la tabella sotto riportata.

Queste le tariffe per l'anno 2012

  Tariffa Conto Energia 2012
IMPIANTI FOTOVOLTAICI

 

I' SEMESTRE 2012

II' SEMSTRE 2012

 Potenza [kWp]

Impianti fotovoltaici realizzati sugli edifici

Altri impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici realizzati sugli edifici

Altri impianti fotovoltaici

da  1 a  3

0.274

0.240

0.252

0.221

da 3 a 20

0.247

0.219

0.227

0.202

da 20 a 200

0.233

0.206

0.214

0.189

da 200 a 1'000

0.224

0.172

0.202

0.155

 

  Tariffa Conto Energia 2012
IMPIANTI INTEGRATI CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE

 

I' SEMESTRE 2012

II' SEMSTRE 2012

 Potenza [kWp]

TARIFFA CORRISPONDENTE

TARIFFA CORRISPONDENTE

da  1 a  20

0.418

0.410

da 20 a 200

0.380

0.373

> 200

0.352

0.345